PRISM
Autoproduzione 2011

Il committente richiedeva un tavolo materico, che fosse “importante”, ma che non sembrasse pesante.
Il tavolo viene inserito all’interno di un progetto per un ufficio direzionale. Nel pensare l’ufficio, ho deciso di lavorare sulla ricerca di nuovi materiali e su volumetrie innovative. Il tavolo è composto da 2 basamenti di metallo su cui poggia un piano di fibra di carbonio accoppiata al vetro.
Il risultato è di forte impatto scenico in quanto la sospensione del vetro risulta aerea e i basamenti metallici creano un volume dalla forte personalità nell'ambiente.

Per Info costi e tempi di produzione scrivetemi su info@andreafantinato.com